Roast beef sdolcinato

rosbeef con cipolle in agrodolce

 La tagliata di roast beef sembra la protagonista di questa ricetta, in realtà è ancora la cipolla di Breme a farla da padrona. Cucinata con aceto balsamico e zucchero è un’ottimo accostamento per gli amanti della carne rossa!

 INGREDIENTI

  1. 800 gr di roast beef o controfiletto
  2. 500 gr di cipolle rosse (io avendole, ho utilizzato quelle di Breme)
  3. una noce di burro
  4. olio qb
  5. 30 ml di aceto balsamico
  6. un cucchiaio colmo di zucchero
  7. sale e pepe qb

  PREPARAZIONE INGREDIENTI

  • elimina il grasso dalla carne
  • fai insaporire in olio, sale, pepe, rosmarino il roast beef qualche ora per renderlo più gustoso alla veloce cottura che farai alla griglia
  • affetta a spicchi spessi le cipolle

 PROCEDIMENTO

  • in una padella antiaderente fai  scaldare l’olio e quando caldo aggiungi la noce di burro
  • quando anche il burro si è sciolto aggiungi le cipolle e lasciale soffriggere delicatamente
  • quando le cipolle si sono ammorbidite, aggiungi aceto balsamico e zucchero
  • aggiungi il sale e lasciale stufare fino a quando saranno morbide ma NON sfatte!
  • riscalda bene la bistecchiera o una padella antiaderente e fai scottare la carne da entrambi i lati, fino a raggiungere la cottura desiderata:se preferisci che la parte interna rimanga rosata, 4/5 minuti per lato sono sufficienti
  • taglia a fette spesse un cm il pezzo di roast beef
  • fodera un piatto da portata con le cipolle in agrodolce ed adagia la tagliata di roast beef sul letto di cipolle

Servi con una birra freschissima e buon appetito!!!!!

20140628_21394020140628_195657

20140628_213948




Filetto di manzo marinato al limone

  Filetto marinato al limone

 Beh che dire…il filetto di manzo si presenta da solo. E’ una carne tenerissima, un pò costosa forse, ma quando mangio carne rossa, scelgo questa. La ricetta del filetto di manzo marinato al limone è della “Nonna Giulia”, e se vuoi mangiarlo al top, lascia riposare la carne almeno mezza giornata!

      INGREDIENTI

  1. 500 gr di filetto di manzo intero
  2. 2/3 limoni
  3. prezzemolo qb
  4. 2 spicchi d’aglio
  5. capperi
  6. olio EVO qb
  7. sale e pepe qb

      PROCEDIMENTO

  •  Taglia a fettine non altissime il filetto ( mezzo cm circa)
  • in un recipiente di vetro, adagia le fettine di filetto di manzo e comincia a fare gli strati aggiungendo succo di limone, qualche fesina d’aglio, capperi, prezzemolo, sale, pepe ed un filo d’olio, adagia nuove fettine di filetto di manzo e continua così a creare strati
  • lascia marinare il filetto di manzo almeno 4 ore, il limone deve cuocere la carne (lo prepari la sera per il giorno dopo o di giorno per la sera)

 Personalmente amo le cose semplici e preparo il filetto di manzo con questi ingredienti, volendo a tuo gradimento puoi aggiungere qualche acciughina, delle olive taggiasche…spazio alla fantasia, ma senza esagerare!

Buon appetito!!!!!

 Filetto marinato al limone b

 

 




Frittata con carciofi

frittata con carciofi

La frittata di carciofi oltre ad essere strabuona è un’ottima soluzione per mangiare i carciofi diversamente che in pinzimonio. E’ facilissima da fare e se vuoi, in alternativa li cucini in umido, li frulli e condisci la pasta con abbondante formaggio grana!

★ PREPARAZIONE INGREDIENTI ★

  1. 6 carciofi    
  2. 6 uova grandi
  3. formaggio grana abbondante
  4. una cipolla
  5. Mezzo limone
  6. olio evo qb
  7. sale qb
  8. pepe qb

★ PREPARAZIONE INGREDIENTI ★

  • Pulisci i carciofi togliendo le prime foglie, apri a metà togli la barbetta, lavali e mettili a bagno in acqua e limone

★ PROCEDIMENTO ★

  • in una zuppiera capiente sbatti uova,sale,pepe e formaggio
  • in una padella metti olio abbondante, fai imbiondire la cipolla tritata finemente, aggiungi i carciofi e cucinali fino a quando risultano morbidi
  • Rovescia il composto di uova , miscela bene gli ingredienti fino a quando ha raggiunto la compatezza desiderata, girala e cuoci l’altro lato
  • adagiala su un piatto ricoperto di carta assorbente

La tua frittata di carciofi è pronta, buon appetito!!!! frittata con carciofi a                 frittata con carciofi b




Platessa tricolore

 

platessa mediterranea

Un secondo come sempre semplice,veloce e gustoso! Sei come sempre trafelata da mille cose da fare, arrivi di corsa dall’ufficio e devi anche cucinare! Accendi il forno, disponi in una teglia il pesce, condiscilo e..a tavola!!!! Questo piatto è anche bello da vedere, ricorda i nostri colori della bandiera!

 ★ INGREDIENTI ★

  1. filetti di platessa surgelati
  2. pomodorini pachino
  3. aglio
  4. prezzemolo
  5. olio EVO qb
  6. Sale qb

PROCEDIMENTO ★

  • accendi il forno a 180°
  • fodera una teglia con carta stagnola o carta forno
  • metti un filo d’olio ed un pizzico di sale su tutta la superficie
  • adagia i filetti di platessa e condiscili con i pomodorini a pezzetti, il prezzemolo l’aglio
  • sala e condisci con l’olio
  • inforna per un quarto d’ora, volendo gli ultimi 5 minuti puoi farli gratinare

La tua platessa tricolore è pronta….buon appetito!

 




Stracetti di carne ai peperoni

 

carne a straccetti con peperoni

straccetti di carne ai peperoni

Serata da bistecca e contorno? Con pochi accorgimenti farai di di un banale piatto, un piatto appetitoso con questi straccetti di carne ai peperoni!

★ INGREDIENTI ★

  1. 4 bistecche di vitello o quelle che abitualmente fai
  2. 4 peperoni rossi o gialli o tutti e due
  3. olive nere a piacere
  4. 1 cipolla
  5. 1 acciuga
  6. olio evo
  7. sale qb

★ PREPARAZIONE INGREDIENTI ★

  • lava  e pulisci i peperoni e tagliali a striscioline
  • taglia le bistecche a pezzetti (straccetti)

★ PROCEDIMENTO ★

  • in una wok fai rosolare nell’olio la cipolla
  • aggiungi l’acciuga e falla sciogliere
  • aggiungi i peperoni, salali qb e falli cuocere a fuoco medio (io li lascio croccanti)
  • aggiungi gli straccetti di carne, alza la fiamma e porta a cottura la carne secondo le tue abitudini

Gli straccetti di carne ai peperoni sono pronti…A tavola!

P.S. Un boccale fresco di Karmeliet ci sta come il cacio sui maccheroni !!!!!

straccetti di carne

 

 

 

 

 

 

 

 

straccetti di carne

 

 

 

 

 

 

 

 

 

stracetti di carne




Salsiccia rapata

salsiccia e cime di rapa

Le mie amate cime di rapa te le propongo cucinate insieme alla salsiccia. L’inconfondibile sapore di questa verdura che insaporisce la salsiccia e viceversa!

★ INGREDIENTI ★

  1. 1 mazzo di cime di rapa
  2. 500 gr. di salsiccia
  3. Peperoncino a piacere
  4. Olio evo
  5. 2 spicchi d’aglio
  6. Sale qb

★ PREPARAZIONE INGREDIENTI ★

  • Pulisci le cime (vedi come in “linguine sciue’ sciue’)
  • Pulisci l’aglio

 ★ PROCEDIMENTO ★

  • In una wok soffriggi olio e aglio
  • Aggiungi la verdura e soffocala con un coperchio
  • Quando si è rappresa, aggiungi sale, peperoncino mescola bene
  • Aggiungi la salsiccia rimetti il coperchio e cuoci per almeno 10′
  • Gira la salsiccia, bucherellala con la forchetta affinché rilasci il liquido che si crea all’interno durante la cottura
  • Copri ancora per 10′
  • Quando la salsiccia è cotta, scopri e a fiamma alta mescola salsiccia e verdura insieme per insaporire meglio

Se vuoi, bruschetta il pane e tira fuori dal frigo una bella birretta e gusta la tua salsiccia con cime di rapa!!!!

 




Filetti di nasello con patate

nasello e patate

Un modo come un altro per far mangiare pesce ai miei figli. Non sa di pesce  ;-), non ci sono le lische e ci sono le patate che piacciono sempre!

★ INGREDIENTI ★

  1. Una confezione di filetti di nasello
  2. 6 patate medie
  3. 1 cipolla
  4. 6 cucchiai di passata di pomodoro
  5. Olio evo qb
  6. Sale qb
  7. Pepe o peperoncino qb

★ PREPARAZIONE INGREDIENTI ★

  • Scongela i filetti di nasello
  • Pela, lava e taglia le patate a tocchetti
  • Taglia la cipolla a fettine sottili

★ PROCEDIMENTO ★

  • In una wok metti olio e cipolla e fai rosolare
  • Aggiungi le patate a tocchetti e fai insaporire
  • Aggiungi la passata di pomodoro, il sale e il pepe
  • Mescola bene, metti il coperchio e fai cuocere le patate
  • Quando sono giunte quasi a cottura, adagia i filetti di nasello sopra, copri e fai cuocere 10′ minuti per lato

Servi i filetti accompagnati dalle patate e buon appetito!

20140319_191624

20140319_194425

 

 




Rotolo pollo e radicchio

Pasticciamocongiusy 《sfoglia con pollo e radicchio》

Pasticciamocongiusy 《sfoglia con pollo e radicchio》

Questa ricetta è la prima con la quale mi sono avvicinata alla pasta sfoglia. Quando scopri la versatilità di questa pasta ti si apre un mondo! Nel mio frigo ne trovi sempre, una volta alla settimana è un ottimo salvacena!

 ★ INGREDIENTI ★

  1. 1 rotolo di pasta sfoglia
  2. 1 radicchio trevigiano
  3. 1 petto di pollo
  4. 1 confezione di panna o 1 panetto di philadelphia
  5. cipolla qb
  6. rosmarino qb
  7. Olio evo qb
  8. sale qb

★ PREPARAZIONE INGREDIENTI ★

  • taglia a tocchetti il petto di pollo
  • lava e taglia il radicchio a fette, come se dovessi prepararlo in insalata eliminando quindi  l’acqua con la centrifuga
  • prepara il forno a 200°

★ PROCEDIMENTO ★

  • In una wok metti l’olio, aggiungi la cipolla e fai soffriggere
  • aggiungi il radicchio e soffoca con un coperchio fino a quando non si riduce il volume e riesci a mescolare
  • aggiungi il pollo a tocchetti, rosmarino, pepe e sale
  • fai saltare insieme al radicchio a fuoco vivace
  • quando il pollo risulta scottato, aggiungi la panna per mantecare insieme gli ingredienti. (Io spesso sostituisco la panna con un panetto di philadelphia, per rendere meno “pesante” il piatto)
  • Srotola la pasta sfoglia ed al centro disponi in fila le sottilette
  • quando il pollo è tiepido, adagialo sempre al centro, sopra le sottilette  (non metterlo troppo caldo altrimenti rischi di bucare la sfoglia)
  • chiudi sovrapponendo i due lembi laterali, chiudi le estremità ed inforna a 200°  per 30°

Taglialo a fette e…buon appetito!

20140316_132333

 20140317_194800




Tonnato di cipolle

tonnato di cipolle

Domenica, di quelle che hai voglia di rilassarti e dedicare un po’ di tempo per te stessa e non vuoi però rinunciare ad un buon pranzetto? Con il tonnato di cipolle, (codone di vitello con cipolle) salvi capra e cavoli: prepari un secondo ed hai gratis il sugo per la pasta! Una bontà!

★ INGREDIENTI ★

  1. 500 gr circa di codone
  2. Una rete di cipolle dorate
  3. 5/6 foglie di salvia
  4. Olio evo qb
  5. Un cartoccio di vino bianco
  6. Sale qb
  7. 500 gr. di maccheroni
  8. Grana grattugiato abbondante

★ PREPARAZIONE INGREDIENTI ★

  • Pela le cipolle e tagliale a fette

★ PROCEDIMENTO ★

  • In una wok metti l’olio, aggiungi le cipolle e falle imbiondire
  • Sfuma con vino bianco ed aggiungi la salvia
  • Adagia la carne, sala e copri con un coperchio
  • Fai cuocere almeno un paio d’ore, girando di tanto in tanto la carne
  • Togli l’arrosto e mettilo in un piatto a raffreddare
  • Metti a bollire l’acqua per la pasta
  • Rovescia le cipolle in un recipiente e frullale con il minipimer
  • Tieni da parte qb di crema di cipolle che utilizzerai per condire la pasta
  • In un piatto da portata, confeziona la carne:fai uno strato di crema ed uno di carne finendo con la crema e per scaldare il tutto metti il piatto nel forno acceso a 50° oppure fai gli strati nella wok e scalda a fuoco lentissimo coprendo con un coperchio
  • Scola la pasta, condiscila con la crema che hai tenuto da parte e servi con un’abbondante spolverata di formaggio

Il tempo di finire il primo, il tuo tonnato di cipolle è pronto per essere gustato!

tonnato di cipolle a

 tonnato con cipolle

 

 

 

 

 

 

 

 

tonnato con cipolle

 




Costolette di agnello marinate

Pasticciamocongiusy《Agnello marnato 》

Pasticciamocongiusy《Agnello marinato 》

Le costolette di agnello sono tenerissime, saporite. a me piace prepararle facendole marinare un pò prima della cottura sulla griglia. E’ uno di quei piatti che ti stupisci sia così semplice da preparare ma con un gusto eccezionale! Si sposa con la mia filosofia: facile,veloce, gustoso!

★ INGREDIENTI ★

  1. Costine di agnello a piacere
  2. Limone q.b.
  3. Olio evo
  4. Rosmarino
  5. Sale q.b.

★PREPARAZIONE INGREDIENTI ★

  • In un piatto disponi le costine senza sovrapporle
  • Condiscile con limone,olio,sale,pepe, rosmarino e, se hai tempo lasciale marinare almeno 10′

★PROCEDIMENTO ★

  • Accendi la bistecchiera e quando è ben calda adagia le costine e cuocile almeno 5′ per lato

Accompagnale con un insalata e un buon bicchiere di birra fresca!

20140307_131539